Ordinanza Sgombero neve

ORDINANZA N. 12 del 08/02/2012 – prot. 992

OGGETTO: DISCIPLINA TEMPORANEA DELLA CIRCOLAZIONE STRADALE – SGOMBERO NEVE

IL SINDACO

Considerato che a causa delle abbondanti precipitazioni nevose che hanno interessando tutto il territorio comunale, comportando gravosi ed onerosi interventi per lo sgombero neve dalle strade, si rende necessario adottare ulteriori provvedimenti a salvaguardia della pubblica e privata incolumità ed in particolare pericoli al transito dei pedoni sulla pubblica via onde garantirne la relativa sicurezza;

Rilevato che l'accumulo di neve sui marciapiedi e sui tetti può rappresentare un notevole pregiudizio alla sicurezza, costituendo per i passanti su ogni strada aperta al pubblico passaggio un pericolo costante;

Visto che le previsioni metereologiche dei prossimi giorni prevedono ancora precipitazioni nevose con formazione di ghiaccio a causa delle basse temperature;

Visto l'art. 54 del Decreto Leg.vo n. 267/2000;

Visto il Nuovo Codice della Strada di cui al Decreto Leg.vo 285/92 e s.m.i. e relativo Regolamento di Esecuzione e di attuazione approvato di cui al D.P.R.6.12.1999 n.495;

Ritenuto opportuno adottare i relativi provvedimenti;

ORDINA

a tutti i proprietari, conduttori e/o amministratori di edifici privati prospicienti aree soggette a pubblico passaggio, durante e/o dopo la caduta della neve di:

  • rimuovere tempestivamente i ghiaccioli o accumuli di neve formatisi sulle gronde, sui balconi o terrazze, o su altre sporgenze, ad evitare, in caso di caduta, sulle aree di pubblico utilizzo, gravi pregiudizi per l'incolumità delle persone e danni alle cose;
  • di non lasciare in sosta i veicoli in spazi sottostanti alberature che possono subire danni per il carico della neve, precisando che in tal caso l'Amministrazione non risponderà dei danni subiti.

a tutti gli esercizi commerciali e studi privati di:

  • sgomberare dalla neve gli spazi privati, i marciapiedi e i passaggi pedonali lungo tutto il fronte prospiciente gli edifici o i negozi interessati dall’attività.

Il Sindaco incarica il Comando di Polizia Municipale e l'Ufficio Tecnico di adottare i necessari ed ulteriori provvedimenti e di vigilare sull'attuazione dell'Ordinanza.

Infine il Sindaco invita tutta la cittadinanza ad assumere un comportamento responsabile e collaborativo finalizzato a limitare al massimo i disagi conseguenti all'emergenza in atto.

P. Il Sindaco
Il Vice Sindaco
F.to Ivan Zullo

All'Albo – sede
All’Associazione ARCOPA-APICE
Alla Polizia Municipale – sede
Al Comando Stazione Carabinieri – Apice

Accessibility