Ordinanza Piazza della Sapienza

Chiusura al traffico e divieto di sosta
in Piazza della Sapienza dal 1° Settembre al 30 Giugno

 

IL SINDACO

Letti e richiamati gli artt. 5, 6 e 7 del D.Lgs n. 285 del 30/04/1992 e sue successive modificazioni, nonché i correlati articoli del Regolamento di Attuazione ed Esecuzione, approvato con D.P.R. 495 del 16/12/1992 e successive modifiche, i quali stabiliscono che i Comuni possono con proprie ordinanze istituire nei centri abitati obblighi, divieti e limitazioni;

Vista l’ordinanza n. 19 del 04/12/2009 con la quale era stata disciplinata la circolazione veicolare in piazza della Sapienza;

Considerato che nella predetta piazza, in concomitanza con le attività scolastiche, si verifica un indisciplinato utilizzo degli spazi di sosta da parte degli operatori scolastici, che rende difficoltose le manovre dei mezzi di trasporto scolastico, impedendo tra l’altro anche possibili evacuazioni degli alunni in casi di emergenza;

Vista la circolare a firma del Dirigente scolastico e del Direttore S.G.A., prot. 4074/c-1 del 28 settembre 2012 con la quale è stato comunicato al personale dell’Istituto e ai genitori degli alunni, il divieto di transito, parcheggio e/o sosta in piazza della Sapienza;

Considerata la necessità  di garantire la disponibilità delle aree antistante l’ingresso dell’Istituto Comprensivo al fine di facilitare le manovre da parte degli scuola bus e l’ammassamento degli alunni in casi di emergenza;

Sentiti i pareri della  Polizia Municipale e del Dirigente dell’Ufficio Tecnico;

Ritenuta la necessità di avvalersi del potere anzidetto allo scopo di adottare gli opportuni provvedimenti atti a disciplinare la circolazione e la sosta in piazza della Sapienza;

ORDINA

  1. La chiusura al traffico e il divieto di sosta con rimozione forzata, in piazza della Sapienza dalle ore 7,00 alle ore 17,00 di tutti i giorni feriali dal 1° settembre al 30 giugno;
  2. In deroga a quanto previsto al punto 1, è consentito il transito: – Ai veicoli delle Forze di polizia, Polizia Municipale, Vigili del Fuoco; – Ai veicoli al Servizio degli Enti Locali debitamente contrassegnati, – Ai veicoli adibiti a trasporto pubblico; – Ai veicoli adibiti a trasporto scolastico degli alunni; – Ai veicoli adibiti a soccorso pubblico ed automobilistico;
  3. I proprietari di veicoli per portatori di handicap diretti alla Scuola Media e alla Scuola Elementare e Materna, possono richiedere il permesso al transito presso gli uffici del Comune compilando l’apposito modulo e allegando copia del documento di identità, copia del libretto di circolazione del veicolo e copia del contrassegno di veicolo per portatore di handicap.

DISPONE

  1. che, ai sensi degli art. 11 e 12 del Codice della Strada d.lvo n° 285/1992 e del Regolamento di esecuzione D.P.R. n° 495/1992, e loro successive modifiche, gli organi di Polizia Stradale sono incaricati dell’esecuzione della presente ordinanza e della verifica delle prescrizioni imposte;
  2. che sia affidata alla Cooperativa Apice Ambiente e Servizi l’installazione della segnaletica verticale e la manutenzione periodica delle stesse, così come prescritto dalle norme del Codice della Strada d.lvo n° 285/1992, dal Regolamento di esecuzione D.P.R. n° 495/1992 e dagli schemi segnaletici del D.M. 10/07/2002 e loro successive modifiche;
  3. che la presente ordinanza entrerà in vigore a segnaletica installata e sarà resa nota al pubblico mediante la sua pubblicazione all’Albo Pretorio on line.

AVVERTE

  1. Che a norma dell’art. 3 , comma IV della Legge 07/08/1990 n. 241 avverso la presente ordinanza chiunque abbia interesse potrà ricorrere per incompetenza, per eccesso di potere o per violazione di legge entro 60 giorni dalla pubblicazione, al T.A.R. della Campania , competente per territorio;
  2. A norma dell’art. 8 della legge 241/90 si rende noto che il responsabile del procedimento è il signor Genca Gennaro Responsabile della Polizia Municipale.

Ordinanza n° 46
Prot. gen. 7339 del 29 settembre 2012

Il Sindaco
F.to Dott.ssa Ida Antonietta Albanese

Accessibility