Soggiorni termali Anziani 2017

AVVISO PUBBLICO


Scadenza: ore 14:00 del 20 Giugno 2017


 

L’Amministrazione Comunale di Apice, con deliberazione di Giunta comunale n.39 del 29/03/2017, organizza, anche per il corrente anno, nel programma attività sociali in favore degli anziani, un ciclo di “Cure termali per Anziani”, a fini terapeutici e riabilitativi per i residenti in questo comune, presso le TERME DI TELESE dal 17 al 30 Agosto 2017.

Possono partecipare i cittadini ultrassessantacinquenni residenti nel Comune, autosufficienti, pensionati, che presentino entro i termini stabiliti, unitamente alla richiesta, la seguente documentazione:

  • Certificazione medica di prescrizione completa dei seguenti dati: generalità del Curando, indirizzo e residenza, Codice fiscale, sigla della provincia e codice ASL di appartenenza, dati relativi all’eventuale esenzione secondo i nuovi codici di patologia da elenco ministeriale, ciclo di cura consigliato;
  • Fotocopia del documento di riconoscimento, in corso di validità;
  • Fotocopia della Tessera Sanitaria.

Esami richiesti per casi particolari: Per Fangoterapia, Balneoterapia calda e idromassaggi, si richiede esame ECG.

La visita medica preventiva, gratuita, verrà effettuata a cura dei medici delle Terme presso la struttura delle Terme di Telese, all’effettuazione delle cure.

Saranno ammesse al ciclo di cure termali, le domande presentate in base all’ordine di arrivo all’Ufficio protocollo.

Saranno, altresì, ammessi anche i cittadini di età inferiore a 65 anni compatibilmente con la disponibilità di posti nell’ordine di seguito indicato:

  1. Anzianità;
  2. Ordine di protocollo della domanda.

Le istanze di partecipazione (da presentarsi obbligatoriamente mediante il modello predisposto dall’Ufficio Servizi Sociali – da ritirarsi presso l’Ente o acquisibile dal sito web comunale) dovranno essere presentate direttamente all’Ufficio protocollo – Piazza della Ricostruzione, entro e non oltre le ore 14:00 del 20 Giugno 2017 nei giorni di apertura al pubblico.

Il Responsabile del Procedimento è la dip. M. Concetta Bove.

 

L’Assessore ai Servizi Sociali
F.to Carmela Racioppi

Il Responsabile del Settore
F.to Avv. Alessandro Verdicchio


  Download  

 

 

 

Accessibility