Buoni Pasto Mensa Scolastica

Contribuzione all’accesso del servizio
di refezione scolastica A.S. 2017/2018


Scadenza: 24 Novembre 2017


 

SI AVVISA

Che la Giunta Comunale, con delibera n. 118 del 17/10/2017, ha stabilito di contribuire all’acquisto dei buoni pasto per l’accesso al servizio di refezione scolastica degli alunni appartenenti a nuclei familiari che si trovano in situazioni di attuale disagio economico.

A tal fine si è stabilito di provvedere all’acquisto di n. 500 buoni pasto per gli alunni della Scuola dell’Infanzia e Scuola Secondaria di Primo Grado da distribuire in favore dei nuclei familiari predetti.

Le domande per usufruire del sostegno all’acquisto dei buoni pasto per la mensa scolastica vanno presentate entro il 24 novembre 2017 e potranno essere inviate tramite posta a mezzo raccomandata AR o per posta elettronica certificata all’indirizzo PEC: protocollo@pec.comune.apice.bn.it oppure consegnate a mano presso: Ufficio Protocollo del Comune di Apice – Piazza della Ricostruzione – 82021 Apice (BN).

I moduli di richiesta si possono reperire in fondo a questa pagina oppure presso Ufficio Servizi Sociali – Tel. 0824.921711 (interno 213).

Alla domanda deve essere allegato:

  • Copia di documento di riconoscimento (carta di identità, passaporto o patente di guida);
  • DSU (Dichiarazione Sistitutiva Unica) e Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E. nuovo ordinamento) relativa ai redditi dell’anno 2016, presentata presso un Centro di Assistenza Fiscale autorizzato e dalla relativa attestazione dello stesso, purché inferiore ad € 5.000,00 annui;
  • Dichiarazione sul particolare stato di disagio socio economico (stato di disoccupazione, disagio familiare, ecc.);
  • Disabilità (Legge n. 104/1992).

Sarà concesso un contributo ai richiedenti sotto forma di consegna di blocchetti di buoni pasto per usufruire del servizio mensa, in numero variabile a seconda delle singole situazioni rappresentate da parte del Responsabile dell’Ufficio Servizi Sociali.

Si terrà conto del caso di più figli che usufruiscono dei servizi di ristorazione.

Verranno escluse le domande consegnate oltre il tempo utile, non compitale correttamente, non firmate, non corredate di copia di documento di identità in corso di validità del sottoscrittore o consegnate prima di aver presentato dichiarazione I.S.E.E. relativa ai redditi dell’anno 2016.

L’Assessore ai Servizi Sociali                          Il Responsabile del Settore/Segretario comunale
F.to Carmela Racioppi                                                 F.to  avv. Alessandro Verdicchio


  Download  

 

 

Accessibility