Mercato Domenicale

Ordinanza Sindacale n. 7 del 16.05.2019

Oggetto: Sospensione del mercato settimanale in occasione dello svolgimento delle Elezioni Europee e Amministrative del 26 maggio 2019.

 

IL SINDACO

Premesso che con Decreto del Ministero dell’Interno del 20/03/2019, sono stati convocati i comizi elettorali per le elezioni Europee  e Comunali per il giorno domenica 26 maggio 2019;

Atteso che il tradizionale mercato domenicale interessa numerose strade e piazze, con una presenza media di oltre 4.000 visitatori, che raggiungono il mercato anche dai paesi e province limitrofi;

Dato atto che il predetto mercato si sviluppa anche su piazza della Sapienza e Via dell’Arte, aree adiacenti ai locali destinati a seggio elettorale;

Richiamata l’osservanza, nei giorni destinati alle votazioni, delle disposizioni normative di cui all’art. 44, commi quinto, sesto, settimo e ottavo del Testo Unico 30.03.1957, N° 361, in relazione al divieto di assembramenti nei seggi e nelle strade adiacenti, e all’art. 8 della Legge 24.04.1975, N° 130, in merito al divieto di ogni forma di propaganda elettorale entro il raggio di 200 metri dall’ingresso delle sezioni elettorali;

Ritenuto indispensabile far rispettare le citate disposizioni normative in materia di sicurezza e Ordine Pubblico in costanza di elezioni, limitatamente per domenica 26 maggio 2019;

O R D I N A

  1. La sospensione del mercato settimanale domenicale su tutta l’area mercatale in occasione dello svolgimento delle elezioni  Europee e Amministrative che si svolgeranno domenica 26 maggio 2019;
  2. consentire l’apertura delle attività commerciali a posto fisso;
  3. di disporre il divieto di sosta su viale della Libertà – lato scuola, nel tratto antistante la sagoma dell’edificio scolastico.

D I S P O N E

La presente ordinanza sarà pubblicata all’Albo Pretorio on line del Comune, una copia sarà trasmessa all’Ufficio di Polizia Municipale, All’Ufficio Commercio-Tributi, al Comando Stazione Carabinieri, alla Prefettura di Benevento, alla Questura di Benevento.

Ove non sia ottemperato a quanto disposto nella presente Ordinanza Sindacale, la Polizia Municipale procederà a termini di Legge.

A V V E R T E

Avverso il presente provvedimento è ammesso il ricorso giurisdizionale avanti il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania nel termine di 60 giorni dalla pubblicazione della presente, oppure, entro 120 giorni, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica, ai sensi del DPR 1199/71.

Letto e sottoscritto a norma di legge.

 

IL SINDACO
F.to Ida Antonietta ALBANESE

 

 

 

 

Accessibility