AVVISO ALL’UTENZA : “NORME IN MATERIA DI RIDUZIONE DALLE ESPOSIZIONI ALLA RADIOATTIVITÀ NATURALE DERIVANTE DAL GAS RADON IN AMBIENTE CONFINATO CHIUSO”

 

Prot.   11050                                                                                              Apice 25 ottobre 2019

 AVVISO ALL’UTENZA

Legge Regionale Campania N. 13/2019 “NORME IN MATERIA DI RIDUZIONE DALLE ESPOSIZIONI ALLA RADIOATTIVITÀ NATURALE DERIVANTE DAL GAS RADON IN AMBIENTE CONFINATO CHIUSO”

Con il presente avviso si mette a conoscenza dell’utenza che la   Regione Campania, con la Legge 8 Luglio 2019 n.13 “Norme in materia di riduzione dalle esposizioni alla radioattività naturale derivante dal gas radon in ambiente confinato chiuso” ha prescritto la misura di radon, su tutto il territorio regionale, per tutti i luoghi accessibili al pubblico e per gli edifici strategici (edifici scolastici, caserme, uffici pubblici, ospedali, ambulatori e strutture sanitarie, socio assistenziali, strutture ricreative, sportive, culturali, locali di spettacolo e intrattenimento);

In particolare, per quanto riguarda gli edifici esistenti, non destinati alla residenza, ma aperti al pubblico, il livello limite di riferimento per concentrazione di attività di gas radon in ambiente chiuso è fissato a 300 Bq/mc e le misurazioni sono da effettuarsi su un periodo annuale suddiviso in due semestri primaverile – estivo e autunnale – invernale con l’ausilio di strumentazione passiva;

L’obbligo di monitoraggio riguarda, oltre gli edifici strategici, i locali aperti al pubblico ubicati al piano terra, seminterrato ed interrato;

Si informa la suddetta utenza, che ai sensi del comma 2 dell’art. 4 della predetta L.R. 13/2019, deve provvedere, entro e non oltre novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, ad avviare le misurazioni sul livello di concentrazione di attività del gas radon da svolgere su base annuale suddivisa in due distinti semestri (primavera – estate e autunno – inverno) ovvero in più misure la cui somma sia pari ad un anno e a trasmettere gli esiti entro un mese dalla conclusione del rilevamento al Comune interessato e ad ARPA Campania della ASL di riferimento”;

Per quanto sopra,

SI INVITANO

tutti i soggetti interessati al rispetto delle disposizioni di cui alla L. R. Campania n. 13 del 8 luglio 2019.

Il Responsabile del Settore Tecnico

f.to Ing. Stanislao Giardiello

Il Sindaco

f.to  Angelo Pepe

Accessibility